Filippo Figari

Filippo Figari è chiamato a dirigere l’Istituto d’arte di Sassari nel 1935. All’epoca aveva già realizzato parte della sua opera di artista decorando la volta del Duomo di Cagliari, la Cappella della Madonna di Oropa, all’interno della stessa Chiesa, l’Aula Magna dell’Università di Cagliari e molti altri lavori tra chiese ed istituzioni laiche. Così lo descrive Nicola Valle nella sua biografia:

“Figàri è il decano ed il precursore dei pittori sardi; è al tempo stesso un epigono ed un antesignano […]. Chi volesse farsene subito un idea e adeguatamente valutarne l’arte, non avrebbe che da vedere quel capolavoro ch’è la Sala dei Matrimoni, nel Palazzo Comunale di Cagliari, ed il Salone Consiliare; e poi l’Aula Magna dell’Università, il Salone del Consiglio Regionale, la Sala delle Adunanze della Camera di Commercio, le tre tele della Società Tirso, il grande dipinto della Fiera Campionaria; e insomma tutte le grandi decorazioni pittoriche da lui eseguite in oltre un cinquantennio di attività, fino ai grandi teleri del Duomo di Cagliari. Opere destinate a rimanere nel tempo, a testimonianza di una genialità che non può essere messa in dubbio.

Filippo Figàri ha coltivato, a più riprese, anche la pittura cosidetta da cavalletto, creando opere di notevole valore: paesaggi, nature morte, fiori e specialmente ritratti. Anzi, proprio al ritratto egli ha dato molto del suo ingegno e della sua fantasia, […]” .

Ma egli fu anche scrittore, a questo proposito Nicola Valle continua:

“La raccolta dei suoi articoli, infatti, giungerà opportuna non soltanto a salvare dalla dispersione una notevole quantità di pagine per molti aspetti preziosa, ma sicuramente costituirà una sorpresa per quanti non avevano finora considerato i suoi scritti e le sue conferenze al di là di un amabile diversivo di un pittore, di uno scrittore dilettante: e che invece, dalla predetta raccolta, riveleranno la forte tempra di un critico e storico dell’arte, che sa guardare anche oltre i limiti professionali della sua attività.”

da Nicola Valle, Filippo Figàri: la vita, le opere.

Cagliari: Editrice Sarda Fossataro, stampa 1973

in catalogo:

Gianni Murtas, Filippo Figàri.

Nuoro: Ilisso, 2004;

 

 

 

 

 

 

Annunci