Fondare biblioteche

Stamane volevo parlare di Bene, affrontando la lettura di un libro molto interessante e bello, quello di Filippo La Porta, intitolato Il bene e gli altri. Scorrendo la pagina di Facebook, invece, ho trovato la notizia di una bellissima iniziativa, postata da

Mileggi. Diritti ad alta voce.

che parla di bene realizzato grazie all’entusiasmo e alla lungimiranza di una studentessa di scuola media inferiore e, credo, anche della sua insegnante che promosse un’iniziativa singolare. Leggete di seguito:

Il sogno di una dodicenne: una biblioteca. Un paese che cerca di scrollarsi di dosso lo stigma della camorra: Casal di Principe. Un sindaco che mette a disposizione un pezzo di sala consiliare, una catena di solidarietà che coinvolge mondi diversi e adesso anche una «Chiamata alle Arti» per invitare scrittori e intellettuali a dare contenuti al sogno di Maria. Benvenuti nel paese delle buone notizie. Siamo in Campania, nella cittadina diventata suo malgrado famosa per Gomorra, i Casalesi, le lotte fra clan. Due anni fa Maria Zagaria, dal banco di seconda media, risponde all’appello della sua (illuminata) insegnante di lettere che invita a scrivere a una persona importante. Maria non pensa al suo idolo musicale e neppure ad una fashion blogger, ma al sindaco, cui affida il suo desiderio: una biblioteca, «un posto dove confrontarmi e studiare con i miei amici, dove tutti i miei compaesani possono ritrovarsi per stare in compagnia e fare dibattiti su argomenti di attualità. Ma, soprattutto, un posto dove posso coltivare la mia più grande passione: la lettura».

da qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...